I nostri salumi artigianali


I nostri salumi artigianali

Salume ricavato dai muscoli dorsali del maiale, ovvero, la parte dopo la coppa. Si tratta di una lonza leggermente marezzata e ricoperta da uno strato di grasso. Poco speziato e aromatizzato con vino rosso.

 

Il prodotto si ottiene privando il cuore della coscia dal grasso in eccesso e della parte anteriore; successivamente viene salato a secco ed infine insaccato in budello naturale. La stagionatura lunga otto mesi regala al prodotto un profumo e una piacevole persistenza.

 

L’ unione dei due salumi fa si che la lonza all’interno del salame rimanga più morbida durante il periodo di stagionatura.

 

Seguendo le ricette dei Norcini Bresciani di un tempo, la salatura di questo prodotto viene eseguita in infusione sotto vino rosso donando alla coppa un aroma più deciso. Al taglio si presenta ben bilanciata nel magro con l’indispensabile parte grassa che la rende morbida anche dopo la stagionatura.

 

La sua carne magra e tenera fa si che questo prodotto resti in stagionatura per poco tempo e di conseguenza risulti leggermente speziato e dal colore rosso intenso. Ottimo da servire freddo con un filo d’ olio extra vergine d’ oliva.

 

La lunga stagionatura dona al prodotto quel tipico colore rosato, ma la particolarità si trova all’ interno, un filetto di lonza che rende la pancetta più magra.

 

Salume tipico della Franciacorta preparato con rosmarino, salvia e buccia di limone in aggiunta alla concia tradizionale.

 

L’ insacco fatto con il tessuto che avvolge l’intestino e la sua forma tondeggiante dal quale prende il nome, fanno si che il prodotto possa mantenere la sua morbidezza e dolcezza durante le lunghe stagionature.

 

Il salame alla birra, risulta molto più dolce al palato di chi lo assaggia, rispetto al tradizionale salame, questo perché il lievito presente nella birra dona al prodotto un sapore dolciastro.

 

La sua caratteristica fondamentale è la stagionatura senza osso, questo, fa si che a fine operazione non ci sia bisogno di disossarlo, mantenendo la sua freschezza e il suo profumo fin dal momento del taglio.

 

Salame dal gusto delicato e dal sapore dolce, composto da una doppia macina: a cubetti con il coltello per i tagli più nobili, ed una seconda con tritacarne a stampo medio per i tagli di spalla e pancetta.

 

L’ insacco in vescica dopo la salatura e la speziatura la rendono un prodotto della vecchia norcineria, in quanto, non viene stampato ma ancora insaccato e legato a mano. Si presenta di un colore rosato e dal profumo speziato e per questo è ottima da servire sia fredda che calda.